giugno 26 2018

Piccoli delitti in famiglia

Barbara Scalìa è commissario a Mondello, distaccamento di Palermo. Vive con un gatto e la sua vita privata è divisa fra un fidanzato, con il quale ha un rapporto conflittuale, e una madre dai comportamenti a dir poco bizzarri. Una notte Barbara riceve una telefonata. I condòmini di via Marina n. 8 affermano di essere stati svegliati da un urlo seguito da un tonfo e di avere visto Tommaso Randazzo, un loro coinquilino, steso a terra sul limitare della spiaggia. Sentito il medico legale, Barbara Scalìa esclude che la vittima si sia gettata volontariamente dalla finestra e avvia un’indagine per omicidio. Subito un fatto alquanto strano richiama l’attenzione del commissario: la sorella della vittima, Evelina Randazzo, maritata con Elias Cardoso, non si presenta al funerale di Tommaso e, da quel momento, è introvabile. Cercando quale mistero si celi dietro ai fratelli Randazzo, emergono intrighi che allargano le indagini a livello internazionale.

Guarda il booktrailer

Mi trovi QUI e QUI in formato cartaceo

Mi trovi QUI in formato eBook per Kindle

Mi trovi QUI in formato eBook per Kobo